SCIOGLI BRACCIA E SPALLE PER MIGLIORARE LA TUA POSTURA

Avere tensioni al collo e le spalle “chiuse” è una modalità abbastanza comune che influisce sulla postura, sul modo di respirare e sui dolori alla schiena.

Molte persone tendono a curvarsi in avanti e questo atteggiamento fisico, con il tempo, può diventare un problema perchè la colonna vertebrale perde la curva naturale.

Per questo motivo è buona abitudine fare alcuni esercizi per contrastare questa chiusura del petto e mantenere le spalle ben aperte.

Ti descrivo alcuni esercizi che a me sono serviti per sciogliere spalle e braccia e migliorare la postura. 

Li puoi fare come un riscaldamento prima di una pratica di yoga oppure ripeterli 2 o 3 volte a settimana per sciogliere le articolazioni e la muscolatura.

Il PRIMO esercizio consiste nel portare le mani alle spalle, sollevare i gomiti in modo da disegnare una linea retta con le braccia e fare dei piccoli cerchi da un lato, per circa un minuto, e poi cambiare il verso della rotazione, per lo stesso tempo.

Nel SECONDO, porta le mani incrociate dietro alla testa e INSPIRANDO apri spalle e petto in avanti, ESPIRANDO unisci i gomiti davanti al viso, per 12 volte, facendo particolare attenzione a coordinare il respiro con il movimento lento.

Infine, come TERZO esercizio, sciogli il collo e il tratto cervicale con 4 movimenti sincronizzati ad un respiro profondo: passando sempre per il centro, inspira ed espirando ruota alla destra, inspira torna al centro ed espirando ruota alla tua sinistra; inspira ancora tornando al centro, espira porta il volto verso l’alto, inspira al centro ed espirando avvicina il mento allo sterno, piegandolo in avanti.

Ripeti questo movimento 6 volte ed immagina la tua testa come se fosse un’antenna che si rivolge verso i quattro punti cardinali (Nord – Sud – Ovest – Est) passando attraverso il centro, per un punto di equilibrio stabile.

Questi sono alcuni esercizi che insieme ad una buona respirazione possono aiutarti migliorare le tensioni cervicali e sciogliere la muscolatura delle spalle.

 

IL SIMBOLO DELL’ ANTENNA 📡

L’antenna, generalmente, rappresenta un dispositivo capace di trasmettere e di ricevere onde elettromagnetiche rendendo possibile la telecomunicazione, ovvero la comunicazione a distanza.

Simbolicamente, “girare la testa” in tutte le direzioni è un modo per entrare in contatto con quello che c’è intorno a noi. Conoscere, esplorare, sperimentare, arricchirsi attraverso le esperienze circostanti; ciò che conta è tornare sempre alla “retta via”, quella che va precisamente fino alla tua meta. Dunque, dopo aver acquisito conoscenza attraverso  divaghi o errori,  torna a guardare dritto davanti a te e non distrarti per proseguire verso il tuo obiettivo.

Le vibrazioni del tuo pensiero sono forze del divino, che ti rendono “un centro di emissione e di ricezione di tutto ciò che è buono, allegro e prospero”. Ripeti il terzo esercizio tutte le volte che senti la necessità di riconnetterti con il tuo vero sé, facendo attenzione all’intensità con cui lo pratichi e pensando di essere realmente uno strumento importante per procurare sollievo, amore, pace e luce.

Ogni gesto che compiamo, grande o piccolo, nello yoga come nella vita quotidiana, può assumere valore, dipende dalla forza che lasciamo agire in noi e dall’intensità con cui lo facciamo. Buona pratica!!!! 😀

 

Namaste ♥

♥ Eleonora